Magazine di informazione economica di Brescia e Provincia

Category archive

Istituzioni - page 14

Dalla Regione 1,5 milioni per le società sportive

in Istituzioni/Sport by

Approvati criteri per la concessione di contributi alle società sportive lombarde Fabio Rolfi: “Associazione sportive non saranno lasciate sole” Uno stanziamento di 1.550.000 per le società sportive lombarde iscritte alle varie federazioni riconosciute o agli enti di promozione sportiva, finalizzato a sostenere la loro attività annuale e tutte le iniziative poste in essere per consentire la pratica sportiva sopratutto ai più piccoli.

Nel merito è intervenuto il Presidente della Commissione Sanità del Consiglio regionale, Fabio Rolfi.

“Si rinnova così – spiega Rolfi – un’importante azione di Regione Lombardia a sostegno della pratica sportiva, aiutando le associazioni dilettantistiche che rappresentano lo snodo fondamentale, alle prese oggi con il calo degli sponsor e dei contributi pubblici da parte degli Enti

locali. Le difficoltà economiche del momento non devono tradursi in una contrazione dell’attività svolta, così importate in termini di formazione e crescita psicofisica, in particolare per i più giovani. E’ questa convinzione che ha spinto la Giunta Maroni ad intraprendere azioni nuove come questa per aiutare le realtà sportive lombarde a proseguire nel loro importante compito. Questa iniziativa, apprezzata dal mondo sportivo lombardo negli anni scorsi, rappresenta un aiuto concreto perché sostiene le società nella loro attività ordinaria, il tutto senza subordinare il contributo regionale ad investimenti particolari.”

“Il provvedimento della Giunta prevede anche uno stanziamento vincolato di oltre 100.000 euro dedicato alle società sportive riservate ai disabili e 300.000 euro per sostenere e premiare l’eccellenza, ossia quelle realtà che hanno ottenuto particolari risultati nella propria attività agonistica. Nei prossimi giorni – conclude Rolfi – la Direzione Sport emanerà il bando attuativo con tutte le disposizione per procedere alla richiesta del contributo.”

Ghedi, dal 13 giugno arriva lo sportello lavoro

in Istituzioni/Lavoro by

Dal prossimo 13 giugno 2016 tutti i lunedì dalle 10 alle 12 nel Comune di Ghedi (Via Marconi nell’ufficio accanto all’anagrafe) sarà attivo uno Sportello Lavoro in collaborazione di Energheia Impresa Sociale, ente accreditato per i Servizi al Lavoro e alla Formazione in Regione Lombardia.

Lo Sportello Lavoro avrà come obiettivo quello di essere il primo approccio per i disoccupati e/o inoccupati di Ghedi con la compilazione della scheda di iscrizione e un primo colloquio con l’operatore di Energheia Impresa Sociale. Saranno erogati Servizi alla Persona (accoglienza, accompagnamento nella stesura del CV) e Servizi alle Aziende (Servizio di ricerca e selezione, attivazione tirocini e stage aziendali) con la possibilità di utilizzare gli strumenti di Politica Attiva del Lavoro regionale come Garanzia Giovani e Dote Unica Lavoro.

Lo Sportello Lavoro vuole essere un aiuto e un’integrazione all’attività già svolta dal Servizio Sociale del Comune che in questo modo completerà il bouquet di offerta in questo settore così delicato per la risposta al bisogno delle persone.

Inoltre, il 28 giugno alle 21.00 presso l’Aula Consiliare del Comune di Ghedi in Largo della Pace verrà presentato alle Aziende del territorio il progetto “Ghedi al Lavoro” destinato alle imprese del territorio (commercianti, artigiani, industrie) e a tutti i giovani dai 18 ai 29 anni.

Il progetto prevede sostanzialmente un “patto” tra Comune e Aziende per offrire un’esperienza lavorativa (un tirocinio di 6 mesi full-time) ai propri giovani residenti con una netta riduzione del costo del tirocinio per le aziende, senza alcun vincolo di assunzione per quest’ultime.

1 12 13 14
Go to Top
Vai alla barra degli strumenti