Scambi economici tra Cina e Brescia

Brescia, gli scambi con la Cina valgono oltre un miliardo all’anno

in Economia/Export/Tendenze by

Gli scambi con la Cina valgono 15,7 miliardi per la Lombardia nel 2017, 11,8 miliardi di import e quasi 4 miliardi di export. Boom dell’export regionale, +9,9% in un anno, con un import che prosegue nella crescita, +1,6%. Secondo una elaborazione della Camera di commercio di Milano Monza Brianza Lodi, prima per scambi è Milano con oltre 7 miliardi, poi Lodi con 1,8 miliardi, Bergamo, Monza, Brescia e Varese con oltre un miliardo. Primi settori di scambio: computer e apparecchi elettronici con 3,2 miliardi, tessile e moda con 2,5 miliardi (+5%), macchinari con 2,2 miliardi (+1,4%) e apparecchi elettrici e metalli con 1,5 miliardi (rispettivamente +10% e +0,6%). Seguono con 1,2 miliardi i prodotti delle altre attività manifatturiere tra cui mobili, gioielleria e design (+8%) e la chimica (+11%). Crescono mezzi di trasporto (537 milioni, +27%) e alimentari (160 milioni, +18,5%).

 

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*